Italian - ItalyEnglish (UK)

 

Contatta Hi-Net per la realizzazione del sito internet!

CONFEZIONATRICI

Soluzioni per il packaging dei tuoi prodotti

Apparecchiature industriali come le confezionatrici si sono particolarmente evolute negli ultimi anni principalmente nell'ambito del confezionamento di alimenti. Infatti in seguito all’espansione della grande distribuzione è aumentata la necessità di preservare gli alimenti e accrescerne la durata. Un produttore storico di questi macchinari è Omag Srl, azienda di Gradara (PU) con 40 anni di esperienza nel settore del confezionamento, che ha visto con i propri occhi le varie tappe dell'evoluzione di questo prodotto.

 

Di seguito vediamo una breve panoramica di diverse confezionatrici assieme a una coincisa indicazione del loro livello di confezionamento.

  • Le TERMOSALDATRICI sono macchine confezionatrici automatiche in linea affidabili e produttive impiegate per saldare materiale plastico derivante da film in bobina (saldante pelabile o non pelabile) su vaschette preformate, garantendo una totale sigillazione dei contenitori. Le termosaldatrici, grazie alla loro versatilità, trovano notevole impiego sia nei settori FOOD che NO FOOD.
  • Come le termosaldatrici, anche le TERMOFORMATRICI sono macchine confezionatrici che da una bobina di film plastico producono (per mezzo di calore e vuoto) delle vaschette. Le termoformatrici hanno la possibilità di iniettare gas inerti per il confezionamento in atmosfera modificata. Sono macchinari che consentono di risparmiare in misura notevole sul costo dell'imballaggio, permettendo anche di ottenere ottimi risultati dal punto di vista estetico.
  • Le macchine confezionatrici per BLISTER accoppiano invece vaschette in PVC rigido trasparente con una base in cartone.
  • Le CONFEZIONATRICI TERMORETRAIBILI per il sottovuoto sono macchine efficienti e dinamiche in grado di sigillare il prodotto all'interno di un sottile film. Prodotte in acciaio, resistenti, automatiche oppure manuali, le confezionatrici termoretraibili sono macchinari all’avanguardia che trovano impiego in qualsiasi ambito industriale e lavorano in orizzontale per cui i prodotti che confezionano non subiscono cadute.Sono quindi appropriate per prodotti molto delicati.
    Le confezionatrici termoretraibili hanno ottime performance in fatto di flessibilità e di semplicità di utilizzo e sono disponibili nelle versioni manuale, automatica, semiautomatica, di piccola taglia e di grandi dimensioni a seconda del prodotto da confezionare. Di solito in questo tipo di confezionatrici si utilizzano film in politene, poliolefine o polipropilene adatti alla termoretrazione. In ambito alimentare i prodotti che si possono confezionare con il termoretraibile sono i più diversi e sono in grado di raggiungere produzioni abbastanza elevate.
    Oggi le confezionatrici termoretraibili sono anche pensate per realtà produttive medio/piccole e fanno della versatilità e del minimo ingombro i loro punti di forza.
 

Ricerca nel sito




Copyright 2011 XHTML - CSS.